PROGRAMMA LIFELONG LEARNING PROGRAMME – GRUNDTVIG Learning Partnerships (2010 – 2012)

La partnership mirava a rendere le organizzazioni partecipanti più attive nel campo della formazione degli adulti, dal punto di vista della comunicazione interculturale. Era anche finalizzato a condividere le migliori pratiche e all’acquisizione di nuove, che sono state rese disponibili per gli altri membri. La partnership è riuscita ad aiutare ogni organizzazione a capire come i diversi individui e le società che operano in culture diverse possano agire. Allo stesso tempo, la partnership è stata pensata per abbattere le barriere culturali in questa epoca segnata dalla migrazione, in particolare sul mercato del lavoro, e dalla globalizzazione. In questo senso, la partnership è stata un’ottima occasione per sviluppare strategie per sostenere i partner, i loro studenti e la comunità più ampia, per migliorare le proprie capacità di comunicazione interculturale per una migliore comprensione reciproca e una migliore integrazione nella comunità locale e in un mercato del lavoro in continua evoluzione.

Durante la partnership abbiamo analizzato diverse situazioni, tipiche della comunicazione interculturale, al fine di individuare le somiglianze e le differenze nelle convenzioni di comunicazione (personali o professionali) in uso nei paesi partner, ma anche quelli appartenenti ai gruppi di migranti che lavorano e vivono in quei paesi. Pertanto, l’accento è stato messo su stereotipi e pregiudizi legati ai migranti, che spesso hanno dei problemi nelle interazioni, ma anche su situazioni della vita quotidiana, alcuni delle quali profondamente radicate nella tradizione del paese.

La dimensione transnazionale del progetto è stata un valore aggiunto per il partenariato perché ha aiutato i partner a esplorare meglio le rispettive culture e il modo in cui essi si rapportano con background culturali diversi, senza dimenticare il terreno comune dell’appartenenza europea. Questa nuova conoscenza è stata poi applicata dalle organizzazioni partner per capire meglio gli studenti provenienti da paesi diversi.

Grazie a questa collaborazione gli studenti ed il personale hanno acquisito nuove e migliori competenze utili sul mercato del lavoro europeo, migliori competenze linguistiche, una rilevante esperienza di apprendimento, una maggiore consapevolezza sulle opportunità create dalla UE, capacità di interagire meglio in lingue straniere, una prospettiva diversa sulle sfide imposte dalla comunicazione interculturale e in particolare su come affrontare queste sfide, un più alto grado di tolleranza verso persone provenienti da altre culture.

Inoltre, la partnership ha aiutato il personale e gli studenti ad abbattere le loro barriere personali relative alla comunicazione interculturale e ad aprire nuovi orizzonti e di essere meglio integrato e proattivo nella comunità locale e il mercato locale. Grazie a questa partnership, le istituzioni hanno ottenuto un contributo prezioso dai loro partner europei, hanno trovato il modo di scambiare informazioni ed esperienze, hanno migliorato il loro know-how nel campo della didattica, in particolare per quanto riguarda i temi culturali e, ultima ma non meno importante, creato nuove opportunità per un futuro e ricca di cooperazione.

Partners

  • Centro Internacional de Formação dos Trabalhadores da Indústria e Energia (CIFOTIE) (Portogallo)
  • Asociaţia pentru calificare, recalificare şi formare profesională continuă (Romania)

Start typing and press Enter to search